Per un pugno di pilu

 

 

Nella sfiduciata Italia politica del “chiunque mente”, scatta l’ora illegale di Cetto La Qualunque. Personaggio televisivo tragicomico, inventato dalla lungimiranza di Antonio Albanese, che ha anticipato col suo fantoccio semi-mafioso le intime gesta del nostro premier.

Qualunquemente più che un film è uno sketch comico di 90 minuti tutti pervasi da un’irriverente simpatia che ha un retrogusto agrodolce. In una Calabria assolata e desolante, un manipolo di uomini di mal affare cercano un leader dietro qualche nascondere le loro azioni poco nobili (truffe, evasioni, minacce). La scelta ricade su Cetto, che dopo quattro anni di latitanza, torna con una nuova “cosa” (moglie) e una bambina più fastidiosa di una tassa da pagare.

Il film di Manfredonia delinea i contorni di un personaggio nato in televisione che qui assume un carattere  più chiaro e definito. Un uomo spregevole, un essere che vive in una ignoranza compiaciuta condita da una cattiveria sfrontata, ma col quale misteriosamente si entra in simpatia. E il senso di colpa che ne consegue è la vera morale del film: nell’Italia di oggi vincono la scorciatoie, la facilità del mediocre, la leggerezza del trash.

E  in questo squallido panorama Albanese non risparmia nessuno: dalla sanità alla giustizia, dalla televisione alla politica, facendoci capire che tra ciò che vediamo sullo schermo nella fiera della volgarità quotidiana e ciò accade nelle vite arrapate di chi ci rappresenta c’è la distanza di un pilu.

Giuseppe Grossi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: